RTmotorevent s.s.d. a r.l.

Comunicato Stampa n° 1

DEFINITA LA 47° EDIZIONE DEL RALLY TEAM ‘971
Il via da Settimo T.se. Quest’anno anche il Rally Storico e la Regolarità Sport

Archiviata con successo la 15° Ronde del Canavese, la RT Motorevent è pronta a ripartire con il 47° Rally Team ‘971. Dopo lo stop dello scorso anno, dovuto all’emergenza da Covid-19, anche quest’anno il Rally Team ‘971 si ripresenta in tutto il fascino che lo contraddistingue. Un fascino fatto di storia e di motori rombanti che attraversano quei suggestivi paesaggi delle colline torinesi e astigiane.

Ancora una volta la Città di Settimo Torinese accoglierà il Rally Team ‘971 nella sua quarantasettesima edizione: un evidente rimando storico che continua così a rinsaldare il legame tra questa gara e il territorio che la ospita, formatosi nel 1975 in occasione della quarta edizione.

Quest’anno ricorre il cinquantenario della fondazione dell’associazione sportiva Team ‘971, ideata da un gruppo di appassionati guidati da Livio Lorenzelli. In quest’ottica il Rally di quest’anno vuole rievocare proprio quei momenti, offrendo la possibilità di rivivere ricordi che ancora oggi regalano suggestioni uniche e che fanno del Team ‘971 una delle competizioni che hanno lasciato un segno profondo nella storia e nella tradizione dello sport automobilistico piemontese. Infatti, oltre al Rally moderno, vedremo alla partenza le vetture che hanno scritto la storia di questa gara con il 13° Rally Team ‘971 Storico e la 1° Regolarità Sport Team ‘971.

La gara, promossa dalla RT Motorevent, si svolgerà nel week-end del 17 e 18 aprile 2021 e avrà diverse novità. Ad iniziare dal percorso in parte rivisto, che riporterà alla luce gli antichi fasti del Rally Team ‘971. Albugnano, Moransengo e Robella sono state nel tempo le “classiche” di questa gara, motivo per cui verranno riproposte in questa 47° edizione. A Settimo Torinese in piazza Freidano verrà allestito il quartier generale dell’evento, dove, oltre al parco assistenza e al riordino, troveranno spazio anche la pedana di partenza e arrivo.

Le iscrizioni, aperte da giovedì 18 marzo, chiuderanno mercoledì 7 aprile e dovranno essere inviate via mail e seguendo la procedura online sul sito ACI Sport. Sabato 17 aprile si entrerà nel vivo della gara, con la distribuzione degli accrediti e con lo Shakedown a Pavarolo dalle ore 15,00 alle 19,00. Domenica 18 aprile alle ore 8,16 il primo concorrente lascerà la pedana di partenza per affrontare le tre Prove Speciali da ripetere due volte. Al termine del primo giro si svolgerà il Parco Assistenza. L’arrivo e la premiazione sono previsti in serata dalle ore 17,39.

Nell’ultima edizione, del 2019, sul gradino più alto del podio salirono Patrick Gagliasso e Dario Beltramo seguiti da Jacopo Araldo e Lorena Boero e da Stefano Giorgioni e Massimo Vasini, tutti sulle Skoda Fabia R5.

Per informazioni e aggiornamenti consultare il sito www.rtmotorevent.it

RTmotorevent s.s.d. a r.l. - Via Ala di Stura 99 - 10148 – Torino
Tel: 011.0410025 - Segr. Rally 331.5925370 - Email: 
P.I. 11850500015

giemme

carrozzeria tasso