RTmotorevent s.s.d. a r.l.

Comunicato Stampa n° 3

PIANEZZA SI PREPARA AD OSPITARE IL 33° RALLY CITTA’ DI TORINO
SFIDA INCANDESCENTE CON OLTRE DIECI VETTURE NELLA CLASSE R5

E’ un “Rally Città di Torino” che  per la sua 33° edizione si rinnova. Lascia infatti la metropoli per trasferirsi in una location elegante nel cuore dell’interland e precisamente a Pianezza, centro alle porte della Val Susa che ha accolto con grande entusiasmo l’idea di ospitare un evento così importate inserendolo nel programma del “Settembre Pianezzese”. Una competizione che offre interessanti spunti tecnici anche nel tracciato che abbraccia idealmente la Valle di Lanzo, quella di Viù e la Val Susa. Un evento che contribuisce alla promozione turistica di questo territorio come ha confermato l’assessore allo sport del comune di Viù Alberto Guerci intervento alla presentazione stampa. “Il rally città di Torino – Valli di Lanzo rappresenta un ulteriore strumento di promozione del territorio” ha detto Guerci “Un turismo che sulla base delle ultime stime ha conosciuto in questa stagione un incremento del 10%.

E’ un dato che sicuramente ha goduto dei grossi vantaggi dovuti al passaggio del Giro D’Italia. Il rally crea intorno alle valli una sorta di rete che avvolge e congiunge anche nuovi territori. offre una fisionomia ampiamente rinnovata”. Fra le novità più importanti di questa edizione c’è sicuramente la prova di Mezzenile, tratto inedito di dieci chilometri lungo i quali la valle di Ala si collega a quella di Viù. Non manca ovviamente il mitico Col del Lys ma in questa occasione verrà percorso in senso contrario rispetto alle precedenti edizione partendo da Molar. Resta invariata invece la prova di Monastero di 14 chilometri e cinquecento metri. Il programma della gara che si svolgerà venerdì 14 e sabato 15 Settembre prevede le verifiche tecniche e sportive che si terranno presso il palazzo comunale di Piazza Leumann mentre subito dopo i concorrenti avranno la possibilità di affrontare l’ultimo test pre gara con lo shake down su una tratto di strada nei pressi di Mompellato.

La prima giornata si concluderà con la presentazione degli equipaggi  in Piazza Leumann alle 20.30. Il via alla sfida cronometrica verrà dato il sabato mattina alle 8.01 da Pianezza da dove i concorrenti raggiungeranno Mezzenile per la prima prova speciale (ore 9.21) seguita dal primo passaggio al Col del Lys (ore 9.53). Sono previsti due riordini (10.47- 14.40)  e altrettanti parchi assistenza (11.23 – 15.16)  tutti a Pianezza  e rispettivamente in via Don Bosco e nella zona industriale. La terza prova speciale e l’ormai consolidata “Monastero” con il primo passaggio alle 12.39 a seguire nuovamente la Mezzenile (ore 13.14) e il Lys alle 13.46. Dopo il riordino e il parco assistenza i concorrenti affronteranno gli ultimi due impegni cronometrici a Monastero (ore 16.32) e Mezzenile (ore 17.07). La cerimonia di premiazione si terrà a Pianezza in piazza Leumann alle ore 18.19

Parlando di protagonisti, si prospetta una sfida molto accesa come ormai tradizione con una decina di vetture della classe top R5 fra le quali le Skoda Fabia di Araldo e Gagliasso i quali dovranno guardarsi dalla presenza del forte driver romano Andrea Minchella anch’egli su una Skoda. Un tocco internazionale ci viene dagli svizzeri Perroud e “Il Valli” mentre completano la pattuglia in R5 il ligure Aragno e i torinesi Novara, Giorgioni, Ceriali tutti sulle Skoda, e Porta  in gara su una Ford Fiesta.

Tutte le news su: www.rtmotorevent.it

RTmotorevent s.s.d. a r.l. - Via Ala di Stura 99 - 10148 – Torino
Tel: 011.2745499 - Fax: 011.278627 - Email: 
P.I. 11850500015

autoricambi emporio

outlet village

soccorso romoli